0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Un ingegnere minerario si converte a Cristo poco prima di morire!!

Una ragazza Colombiana ricevette un Nuovo Testamento nella sua scuola.

Lesse il Nuovo Testamento fino al giorno in cui suo padre la sorprese che stava leggendolo… e le disse di non leggerlo mai più perché era pieno di menzogne e di stramberie. Ma la figlia continuò a leggere fino al giorno in cui suo padre arrivò a casa inaspettatamente e la trovò col Nuovo Testamento, glielo strappò dalle sue mani e se lo mise in tasca.

Il padre ritornò al luogo di lavoro in cui era ingegnere minerario. Diverse ore dopo le sirene risuonarono nella comunità mineraria, c’era stato un cedimento nella miniera. Il padre rimase intrappolato nella miniera.

I soccorritori impiegarono 5 giorni per arrivare finalmente là dov’erano gli uomini, ma era troppo tardi. Tutti i 31 uomini erano morti compreso il padre di quella ragazzina. Curiosamente, quando gli operai trovarono l’uomo, egli teneva il Nuovo Testamento fra le mani, giunte in preghiera. Quando aprirono la copertina del Nuovo Testamento lessero una nota: "A mia figlia" "Continua a leggere questo Nuovo Testamento, è la verità ed è bene, e ti vedrò un giorno in cielo".

Allora girarono a tergo del foglio e là, il padre aveva firmato il suo impegno [di seguire il Signore] dopo avere detto la preghiera del peccatore. Ma la storia non termina qui.

Quando guardarono la pagina successiva, gli altri 30 operai avevano anche loro apposto le loro firme!


Ruben

Ruben, Nato a Luino (varese) il 19-giugno-1991. Convertito al vangelo il: novembre 2008 all'età di 17 anni. Servo il Signore predicando la Parola come "predicatore" nella mia assemblea(Luino) e ,di tanto in tanto, anche in altre assemblee evangeliche. Dal 2010 servo il Signore usando la mia passione (informatica) ho quindi aperto il sito internet: www.semplicementelavorando.it

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- Filament.io 0 Flares ×