0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Come assemblea di Luino, facciamo parte delle così dette “assemblee dei fratelli“, un movimento nato 150 anni fa (più o meno) grazie a grandi uomini di Dio, come il Mazzarella, Rossetti, Guicciardini che lottando contro uno stato ostico verso la fede cristiana, hanno potuto aprire le prime assemblee, di cui la storica e famosa assemblea di “via della Vigna vecchia” a Firenze, diventata centro della cultura antica cristiana, avendo una biblioteca con incredibili e preziosi manoscritti di quelli che sono stati gli anni caldi della riforma cristiana.

Noi delle “assemblee dei fratelli” non amiamo avere un “etichetta” legata alla nostra fede, così come non amiamo avere un regolamento con scritto tutto ciò che noi crediamo. Al contrario di alcuni filoni carismatici, noi infatti non abbiamo nessun decalogo del “cosa crediamo” perché noi riteniamo la Bibbia come unica nostra fonte da cui trarre ogni insegnamento per la nostra vita cristiana.

Ma per semplificare ai visitatori il compito di carpire dalla parola di Dio il “nostro credo” allora abbiamo voluto inserire questa pagina dove troverete alcuni nostri pensieri, ovviamente legati alla Bibbia, le nostre dottrine, dottrine che sono sempre portate avanti alla luce della “Parola di Dio”!


In cosa crediamo:

  • Crediamo in un solo e vero Dio, sempre esistito, creatore di ogni cosa e manifestato in 3 personificazioni ben distinte (trinità) ( Efesini 4:6Giovanni 1.1);
  • Crediamo in Gesù Cristo, figlio di Dio in Spirito e figlio di Maria e Giuseppe secondo la carne (Matteo 1:23), vissuto senza peccato (Ebrei 4:15), morto in Croce per i nostri peccati (Matteo 27:32), risorto in gloria e salito presso il Padre alla sua destra (Atti 1:9); crediamo nel suo ritorno personale, visibile a tutti in vesti di gloria (Matteo 24:30);
  • Crediamo nella Bibbia come ispirata da Dio, utile al credente in tutta la sua interezza (II Timoteo 3.16);
  • Crediamo che tutti gli uomini sono peccatori e quindi lontani da Dio, pertanto hanno bisogno della redenzione attraverso il Signore Gesù (Romani 3:23Romani 10:9);
  • Crediamo in Gesù come unico capo della chiesa, sposo e salvatore di essa, non crediamo quindi nel papato cattolico o alla piramide ecclesiale (Matteo 16:18Apocalisse 19:7-9);
  • Crediamo nel battesimo per immersione totale della persona che ha compreso la salvezza per fede, come segno dell’obbedienza del comandamento dato da Gesù (Matteo 28:18);
  • Crediamo che al ritorno del Signore tutti i morti (credenti e non) saranno resuscitati per venire giudicati, e divisi; i credenti finiranno in paradiso con Dio a vivere nella nuova Gerusalemme celeste, quelli che non avranno creduto finiranno all’inferno con satana e i suoi angeli (Apocalisse);